Experience - Sharing Sicily

Acquatrekking al Plemmirio: da Punta Mola a Punta Castelluccio

Acquatrekking al Plemmirio: da Punta Mola a Punta Castelluccio


Sharing Sicily propone a grande richiesta la seconda ed ULTIMA edizione dell' acquatrekking tra i più esclusivi ed affascinanti che la nostra terra offre, immersi nelle meraviglie più nascoste del Plemmirio.
Armati di costume, scarpe da scoglio, crema protettiva e zaini a tenuta stagna ( se non ce l'hai non fa niente), affronteremo un percorso davvero spettacolare, accompagnati dalla guida A.I.G.A.E Iorga Prato, immergendoci nelle tiepide e cristalline acque del Plemmirio.
La penisola della Maddalena, un immenso banco roccioso che si protrae a sud di Siracusa è un concentrato di fascinazioni sin dall'alba dei tempi.
Se, infatti, sono i Greci a dare il nome di Plemmirio - e ondoso, lo ricorda nel Libro III dell'Eneide Virgilio, a guardare l'isoletta che "dagli antichi è detta per nome Ortigia" - e tracce di frequentazioni preistoriche ne attestano uno sfruttamento sin dall'Eneolitico, la gran quantità di fossili marini che ne costellano le rocce carbonatiche raccontano dei tempi in cui qui vi era il fondo marino, prima della sua emersione e della successiva erosione che ha portato la nascita di ambienti ipogei di grande fascino, come la 'Rutta di la Pillirina', romantico anfratto sede della patetica leggenda omonima.

Luogo altamente strategico tanto nel capitolo siciliano della Guerra del Peloponneso quanto durante la Seconda Guerra Mondiale, quando venne realizzato la base militare 'Emilio Russo'. La storia e la leggenda si fonde inesorabilmente con le grandi personalità del posto: qui infatti avvenivano gli allenamenti del mai dimenticato Enzo Maiorca e qui un omaggio alla figlia Rossana, degna erede del celeberrimo apneista, scomparsa prematuramente.

E a Maiorca, tra gli altri, si deve l'interesse per la salvaguardia delle coste della penisola, oggi un immenso tesoro marino dove saraghi, stelle di mare, barracuda, re di triglie e ancora spugne, margherite di mare e la protetta magnosella popolano gli anfratti, tra grotte carsiche sprofondate e relitti di navi del passato. E dove si segnala l'unico passaggio in Italia del capodoglio.

Il luogo forse dove si concentra la maggior parte del vissuto della penisola è stretto nell'area della Pillirina, minacciato da una società estera che ne vuole ricavare un villaggio turistico di lusso, nel tratto di costa stretto tra la spiaggetta di Massoliveri e la Punta di Faro Castelluccio, passando per le latomie di Punta della Mola.

Finito l'acquatrekking, scenderemo nei freschi e bui bunker risalenti all'epoca fascista per scoprire un mondo sotterraneo che vi lascerà a bocca aperta.

All'ora di pranzo ci si sposterà, a poche decine di metri da dove abbiamo lasciato le auto, nella bellissima spiaggetta sottostante, dove è presente anche una zona d'ombra, dove se volete potete continuare la giornata con cena al sacco e godendovi una delle spiaggette più belle della Sicilia orientale.

Quando e dove?
? Meeting point ore 8:45 via Sacramento 19, Siracusa ( Cafè del Mar).
Faremo car sharing e ci sposteremo fino ad inizio del sentiero con meno macchine possibili ( in estate non è facile trovare posto, per questo è importante arrivare presto al meeting point!).

? E' necessario saper nuotare ( tratto più lungo senza toccare costa circa 150 metri) ed essere in discreta forma fisica. Ragazzi da 12 anni in sù. Affronteremo il percorso con calma, senza affaticarci con le dovute pause e spiegazioni della guida.

?Cosa portare con sè?
Se non avete lo zaino a tenuta stagna, per l'acquatrekking basterà indossare: costume, mettere crema solare e scarpe da scoglio ( necessarie). Consigliata una bottiglietta d'acqua. Le chiavi potete riporle nel nostro zaino a tenuta stagna.

Finito l'acquatrekking ( poco prima dell'ora di pranzo), trovandoci in prossimità delle auto, potete prendere pranzo al sacco ( per chi rimane), asciugamano ect.

N.B: Se vuoi comprare lo zaino a tenuta stagna lo trovi da Decathlon ( circa 20/25 euro).

? La quota di partecipazione è di 12 euro a persona. Numero massimo di partecipanti 20. Include guida autorizzata, assistenza ed organizzazione.

? PRENOTAZIONI via whatsapp al 3913953279 con nome, cognome, numero partecipanti ed un recapito telefonico.

In caso di DISDETTA si prega di comunicarlo per tempo.

Place: Cafè del mar ( Via Lido Sacramento 19, Siracusa)

Date: 15 September at 08:45

Category: Trekking



Sitemap Resources Social Contacts

Home
About Us
Events
Experiences
Blog
Contacts
Our Partners
Privacy Policy
Sharing Sicily

Fiumefreddo di Sicilia, CT (Italy)
13C, Via Papa Giovanni Paolo II, 95013

+39 391 3953279Whatsapp
info@sharingsicily.com

www.sharingsicily.com