Experience - Sharing Sicily

Passo lento Gurrida Tour by Littorina

Passo lento Gurrida Tour by Littorina


Un viaggio a passo lento con il trenino dell’Etna che includerà, in questa edizione straordinaria, un veloce e suggestivo trekking al lago Gurrida. A seguire, di nuovo a bordo della littorina per raggiungere, in pochi minuti, la città medioevale di Randazzo, dove faremo la pausa pranzo e, nel pomeriggio, visiteremo la casa della musica e della liuteria del Prof. Severini, che ci farà vivere un’esperienza multisensoriale catapultandoci indietro nel tempo nelle atmosfere medioevali.
PROGRAMMA
Ritrovo dei partecipanti alle ore 9:00 stazione della Ferrovia Circumetnea Borgo; Partenza alle ore 9:43. Arrivo Gurrida ore 11.19; trekking lago Gurrida 11.19; Partenza da Gurrida a Randazzo (FCE) 13.25; Arrivo Randazzo ( 13.33) e pausa pranzo “ Bottega Il Buongustaio” 14:00; esperienza casa musica e liuteria ore 15:30; ritrovo stazione FCE Randazzo ore 17:00; Partenza per rientro ore 17.30; Arrivo a Catania Borgo ore 19.25;

L'escursione avrà un numero massimo di 40 partecipanti. NON SONO AMMESSI bambini al di sotto dei 6 anni ( e, in considerazione dle percorso tortuoso e dei tempi stretti, sono ammessi solo bambini che fanno ABITUALMENTE ATTIVITA' di escursionismo).
SONO CONSIGLIATE abbigliamento e calzature escursionistiche (scarpe da trekking, abbigliamento a strati, zainetto leggero), cappellino con visiera, bottiglia o borraccia piene di acqua (suggerito 1lt), eventuale maglietta di ricambio.
Si suggeriscono anche macchina fotografica e binocolo per l'osservazione degli uccelli migratori. Per un miglior apprezzamento dell'escursione è necessaria la massima attenzione nei confronti delle indicazioni date dalla Guida, in particolare sulle norme di comportamento e sugli orari indicati ( dovremmo riprendere la littorina dal lago Gurrida a Randazzo, ed il treno non aspetta).

Livello difficoltà: E (escursionistico; medio) Condizioni del sentiero: ghiaione ferroviario; sterro; strada a fondo naturale su terreno argilloso Lunghezza del percorso: previsti circa 4 km totali (A/R).

n.b: Il percorso non è particolarmente impegnativo ma, per rispettare gli orari del treno, lo faremo a buon passo.
Info e prenotazione

Il costo è di euro 23 a persona ( che comprende viaggio a/r e casa della musica 13 euro; guida ed organizzazione Sharing Sicily 10 euro ). Bambini/ragazzi sotto i 13 anni euro 15 ( non consigliato a bambini piccoli e, in generale, bambini non abituati a fare trekking).
Per la prenotazione è necessario acquistare la prevendita/anticipo di euro 13 per adulto ( euro 5 per bsmbini) che può essere acquistata on line attraverso questo link:https://www.eventbrite.it/e/biglietti-passo-lento-gurrida-tour-44789791472

Anche tramite bonifico potete mandare messaggio whatsapp al 3497308518 ( vi manderemo le coordinate).

Oppure è possibile prenotare con messaggio whatsapp o chiamata al 3497308518 e versare direttamente di persona l’anticipo sabato 7 aprile dalle ore 10 alle 12 in Via San Giuliano 223, ci incontreremo alla “Mondadori bookstore”.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE:
- Ci fermeremo per il pranzo presso la bottega di prodotti tipici "il Buongustaio", dove potete prendere degli ottimi panini con prodotti tipici locali e un buon bicchiere di vino. Tuttavia, chi preferisce mangiare altrove è libero di farlo. Il pranzo non è compreso nella quota.

- Si viaggerà con il nuovo treno " Vulcano " o con i treni più datati a secondo delle esigenze e delle disponibilità di FCE.

CURIOSITA' INTERESSANTI:

LAGO GURRIDA - A volte la magia si rende manifesta, in luoghi fisici, che permeano la mente di chi li osserva. La genesi del Lago Gurrida e ciò che lo caratterizza è intriso di questa magia. A partire dalla colata del 1536, che formò una diga naturale nei confronti di un antico fiume, causandogli il nome con cui era noto alle genti di Bronte: Flascio. Quando poi l'intero territorio divenne feudo di Orazio Nelson, l'eroe di Trafalgar, divenne una vera enclave britannica in terra di Sicilia e ancora oggi le aspre sciare etnee paiono quietarsi in morbide colline dal sapore inglese. E si deve allo stesso ammiraglio, morto per mano francese, l'arrivo di un - allora - celebre enologo, Le Fabre, francese anch'egli, che innestò sulle sponde del Lago - unico specchio d'acqua naturale su tutta l'Etna - i vitigni Grenache, cui si aggiunse il Merlot, che qui trovarono un fortunato suolo. Avviene che per la magia del Lago, all'arrivo dei primi esemplari di Daktulosphaira vitifoliae (la tragicamente nota filossera), le viti impiantate intorno ad esso fossero totalmente sommerse e, ancora oggi, il miracolo si compie, così che in tutta Europa gli unici vitigni originali della varietà Alicante, altro nome del Grenache, sono proprio quelli che Le Fabre impiantò per l'Ammiraglio più celebre dell'Inghilterra. E la magia continuava fino a una quindicina di anni fa, quando capitava che la vendemmia avvenisse in barca, con un maestoso Etna innevato riflesso sulle placide acque del Lago. Sharing Sicily propone una avventurosa scoperta di questo luogo offrendo un'ultimo incanto: il viaggio sulla storica Ferrovia Circumetnea, attraverso "un paradiso terrestre, interrotto qua e là da zone dell'inferno".

Place: Via Caronda 352, CATANIA ( Stazione Borgo FCE)

Date: 14 April at 09:00



Sitemap Resources Social Contacts

Home
About Us
Experiences
Blog
Contacts
Out Partners
Privacy Policy
Sharing Sicily

Fiumefreddo di Sicilia, CT (Italy)
13C, Via Papa Giovanni Paolo II, 95013

+39 391 3953279Whatsapp
info@sharingsicily.com

www.sharingsicily.com